Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2014

L'editoria buona che ci insegna a comprare

Immagine
CURIOSANDO SUL WEB  Su Eppela

Riceviamo da Sara Berchiolli e volentieri diffondiamo.
Leggete l'appello e, se vi va, date una mano al progetto su Eppela.
Quando il Web aiuta la cultura!


Su Eppela il primo libro per bambini di Altreconomia
Una favola moderna per insegnare il consumo critico

Che cosa succederebbe se un topolino coraggioso volesse aiutare il suo amico contadino, messo in ginocchio dal gigantesco supermercato – o Mercastupore come lo chiama il protagonista di questa storia?

Questa è l’avventura raccontata nel primo libro per bambini di Altreconomia, rivista e casa editrice indipendente, che si occupa dal 1999 di economia solidale e nuovi stili di vita.
Eppela, la prima piattaforma di crowdfunding reward based in Italia, ospita il progetto“Opto e il Mercastupore” sulle sue pagine. Se il libro scritto da Veronica Pellegrini riuscirà a raggiungere il traguardo, verrà stampato e diffuso e i sostenitori potranno riceverlo in anteprima a un prezzo ridotto.

Il topolino Opto insiem…

Ogni sapore al suo posto: a pranzo da Luciano Zazzeri

Immagine
ASSAGGIAR CI PIACE ASSAI  Tra le onde, a La Pineta

Sono decisamente una blogger che scrive di cibo e di vino esclusivamente perché ama mangiare e bere bene. E in estrema, estremissima sintesi (quelle sintesi che di solito non mi soddisfano, ma in questo caso sì), questo è la celeberrima Pineta di Luciano Zazzeri: un locale curato, pigramente disteso su un tratto di litorale bellissimo (Marina di Bibbona), dove si mangia assai bene e nel piatto si trova esattamente ciò che ci si aspetta. Il pesce. Declinato secondo cotture diverse, ma con un comune denominatore assolutamente chiaro: la pulizia, linearità e "chiarezza", passateci il termine, dei piatti. Pregi estremi, dato che ci piace capire cosa stiamo mangiando.
Il tempo di sedersi ed ecco un cartoccino di fritto di fondale. Un gradevole benvenuto (ne avessi or ora una dozzina, smetterei per qualche minuto di scrivere). Iniziamo il pranzo con una tartare di tonno, gambero e palamita. Raffinata, abbastanza da soddisfare come ant…

Raccontando di Anteprima Vini 2014: i nostri assaggi

Immagine
FACENDO CIO' CHE AMIAMO  Perché Anteprima ci piace?

Si è svolta lo scorso 10 e 11 maggio a Lucca presso gli spazi del Real Collegio la tredicesima edizione di Anteprima Vini, manifestazione che riunisce i 65 Viticoltori della Associazione Grandi Cru della Costa Toscana. La rassegna vuole essere una vetrina viva e vivibile per i vignaioli e le Aziende che, dalle Apuane alla Maremma, esprimono attraverso le loro creazioni enologiche il territorio nelle sue comuni diversità. Dalle vigne affacciate sul mare a quelle adagiate nelle colline dell’entroterra, sono arrivati a Lucca Vini tra loro molto diversi ma che hanno, come comune denominatore la capacità di esprimere l’impegno, la passione, la dedizione che li hanno generati.

Le idee innovative coniugate con la tradizione, la volontà di esprimere le caratteristiche peculiari dei luoghi, la cura dei processi produttivi, caratterizzano queste bottiglie. Un filo che parte dalla lettura del terreno e arriva al piacere della degustazione, p…