Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

Di tapas in tapas - Tajut, ombre rosse... e bianche

Immagine
E chi l’ha detto che si spiluzzica e ci si bagna l’ugola solo in Spagna? Nessuno. Infatti oggi si va in Friuli, insieme diretti a una zingarata alpina in Veneto. Già, gli alpini…non c’è solo il raduno annuale, quello organizzato dei grandi numeri di persone e di litri, ci sono altre occasioni nell’anno, dei richiami della foresta, come dei fischi nel buio: si possono raccogliere o no, se ti va, se puoi, se decidi che può saltare il banco anche se non puoi e perché ti va. Il richiamo stavolta è una cena di bigoli con le sarde a Oderzo. I “richiamati” verranno da molti posti, ognuno con qualche provvista e qualche(!) bottiglia. Incontri alpini, meeting di eccessi e di bellezze. La bellezza di incontrarsi e di riattaccare con precisione chirurgica discorso anche dopo mesi o anni, di ricordare, parlare e di ascoltarsi, merce rara più delle etichette e dei cibi che circoleranno a vario titolo fra persone che spesso niente hanno in comune se non quella divisa e alcuni mesi della vita passat…