Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

Toscana Lovers: le Anteprime dei vini toscani

Immagine
Domani, sabato 11 febbraio, inizia la settimana più attesa dell'anno per gli amanti dei vini di Toscana. Si succederanno infatti nell'arco di sette giorni, le presentazioni delle principali doc (Chianti, Chianti Classico, Vernaccia, Nobile di Montepulciano, Brunello di Montalcino), le più amate e bevute.





Si comincia con una giornata alla Fortezza da Basso, dedicata ai Consorzi delMorellino di Scansano, Montecucco, Vini Cortona, Vini di Carmignano, Valdarno di Sopra Doc, Bianco di Pitigliano e Sovana, Colline Lucchesi, Maremma Doc.
Il programma prevede alle ore 10.00 la conferenza stampa sul tema “Vini e territori toscani: la percezione all'estero” e a seguire la degustazione fino alle 18.00 con i vini delle aziende presenti. Un'occasione da non perdere per tutti i #toscanalovers e un motivo in più per qualche giorno nella nostra bella terra. Non mancate! E soprattutto non perdetevi nei prossimi giorni il racconto della nostra degustazione...
Per il programma completo: www.an…

La Genovese di famiglia

Immagine
Questo post inizia con un dato di fatto, una nota biografica triste:  il 20 gennaio di quest'anno, mio padre Giuseppe, per tutti Pino, se ne è andato per sempre. 

Potrebbe essere un principio triste davvero, dunque, se non fosse che il dolore, lascia delicatamente il posto a una sensazione di dolcezza, di piacere, direi, se solo mi lascio trasportare e cullare da un profumo che associo inevitabilmente a lui e alla mia infanzia e adolescenza. Inconfondibile, intenso, come mai lo risentirò, credo. Pungente, ma elegante, popolare e raffinato insieme, dolce lusinghiera promessa di un pasto coi fiocchi. Uno dei miei piatti preferiti, che chiedevo con insistenza mi fosse preparato per incantare amici e fidanzati ai primi temuti incontri in famiglia. E ha funzionato ogni volta.
Ah, che gran cosa il profumo della Genovese di famiglia...

La Genovese, pur chiamandosi così, è un piatto napoletanissimo. Consiste, in estrema sintesi e in barba a qualunque personalizzazione o sacralità della ricet…

Live Wine 2017 - Ci siamo quasi!

Immagine
Ci siamo quasi. Sabato 18 e domenica 19 Milano ospiterà l'edizione 2017 di Live Wine. Al Palazzo del Ghiaccio di Milano, oltre 150 cantine italiane e dal mondo, presenteranno i loro vini "artigianali". Tutti i produttori che parteciperanno sono accomunati dal modo di fare vino: si tratta di aziende di medie o piccole dimensioni, che scelgono di non intervenire con additivi enologici al momento della vinificazione delle uve. In questo modo, sostengono, il risultato sarà un vino di territorio al 100%, che esprimerà ai massimi livelli il luogo da cui viene, l'annata e il lavoro dell'uomo che ci sta dietro.



Noi ci siamo stati e vi diremo i motivi per cui questo evento merita una visita (e perché ci torneremo anche quest'anno):

Live Wine è anche mostra mercato e quindi, dopo aver assaggiato i vini, si potrà decidere di acquistarli e portarli a casa. Ci piace decisamente.Sono (quasi) sempre presenti i produttori. Decisamente un valore aggiunto. La dimensione, per qua…